FOTOGRAFARE I BAMBINI, TRE CONSIGLI PER FOTO BELLISSIME

Come fotografare i propri figli, 3 consigli per fare fotografie bellissime

Fotografare bambini è un gesto che chi è genitore fa ogni giorno, uno smartphone è alla portata di tutti e tutti fotografiamo i nostri figli!

Il più delle volte sono appunti al nostro “blocchetto dei ricordi”, altri genitori, più attrezzati e volenterosi, cercano di fotografarli al meglio, magari con una macchina fotografica cercando di fare fotografie bellissime dei propri figli.

Oggi voglio regalarvi dei semplici consigli per realizzare belle fotografie ai vostri figli!
Ho scritto un elenco facile da ricordare e diviso in pochi punti che potrete consultare in ogni momento.

 

Primo punto: imparare a vedere la luce

Dalla luce nasce tutto.
Potrebbe esserci una luce perfetta che non si è in grado di utilizzare, quindi iniziate a fotografare al tramonto o all’alba perché c’è una luce più delicata e la si può usare con maggiore facilità.
Quando avrete fatto più pratica vi consiglio di passare a luci più difficili, imparare a usare la luce al meglio è la chiave per poter fotografare in ogni momento della giornata!

 

Secondo punto: coordinate abbigliamento e location per le foto

Scegliete l’outfit e create una storia, ovvero curate l’abbigliamento e la location. Portate accessori da casa per allestire un set. Spesso ho creato set dal nulla con bagnafiori, palloncini, cornici e idee. Non limitate la fantasia!

E non lasciate che un dettaglio al quale è stato dato poco peso tolga importanza alle vostre foto!

 

Terzo punto: siate attenti, empatici e amorevoli

L’ultima è la parte più difficile.
Avete tutto: la location, la luce, l’outfit (ovviamente anche i bambini!)… manca solo l’anima! Se c’è tutto ma manca l’espressione giusta, la foto non è una buona foto.
Esperienza e soprattutto empatia sono fondamentali per fotografare i bambini ma anche gli adulti.
Spesso i bambini non vogliono saperne di farsi fotografare perché sono creature impegnatissime e con molto da fare: non hanno tempo da perdere nelle foto!
E allora che si fa? Inutile promettere ricompense in cambio di prestazioni da modelli perché loro hanno la memoria lunga, e se non mantenete le promesse la vostra tattica vi si ritorcerà contro!
Inoltre questo modo di fare vi lascerà forse 5 minuti di autonomia!
Il segreto? Giocate con loro e cogliete gli attimi spontanei che sanno regalarvi. Siate attenti e se qualcosa non va, risolvetela subito! Trasformerete un pomeriggio di foto in un gioco divertente, un’esperienza dove tutti si divertono e non solo i grandi!

Se avete scattato qualche foto seguendo i miei consigli sarò felice di vederla, potete inviarmi le foto fatte contattandomi attraverso il form oppure taggandomi sui social:
Mayda Mason su Facebook

oppure

maydamason su Instagram

 

Seguitemi sulla mia pagina Facebook! A breve ci saranno belle novità per tutti i genitori!

 

fotografia di bambini udine pordenone venezia treviso 13

Salva

Salva

Menu